Immobiliare: E’ Palermo la città con maggior flessione delle compravendite

Scritto il alle 08:30 da [email protected]

 

Lo riporta la Nota trimestrale 2012 dell’Agenzia del territorio elaborata dall’Osservatorio del Mercato Immobilare  – OMI.

Tra le principali città analizzate nel I trimestre 2012, spiccano le forti flessioni del numero delle  transazioni  registrate a Palermo, -26,5%, a Genova, -21,8%, a Roma e Firenze, -21% circa entrambe. Molto elevati i cali anche a Bologna, -18,4% e Torino, -18,1% e infine Milano e Napoli subiscono rispettivamente una perdita del -10,7% e -9,8%.

La restrizione del mercato è evidente anche nei comuni della provincia delle principali  città  dove il mercato delle abitazioni presenta nel I trimestre del 2012 complessivamente una discesa del -15,9% e segni negativi in tutte le province.

In linea con l’andamento del capoluogo il tasso negativo più elevato si riscontra nell’hinterland di Palermo che perde più di un quarto degli scambi seguito dalla perdita del -21,6% della provincia di Firenze. Per le altre province si rilevano cali compresi tra il -17,6% di Genova e il -13,0% di Milano.

L’analisi delle serie dei numeri indice e dei tassi di variazione tendenziali, mostra che in generale per le grandi città questo trimestre interrompe una fase di ripresa del mercato che si era venuta a determinare nella prima parte del 2011. L’inversione di tendenza più accentuata è quella mostrata dalla città di Torino in cui il mercato delle abitazioni torna a flettere dopo una crescita ininterrotta dal I trimestre del 2011.

Da notare anche Milano e Firenze che tornano in calo dopo tre trimestri di ripresa. La contrazione degli scambi osservata nel I trimestre 2012 per le città di Roma, Napoli e Palermo segue invece due trimestri di variazioni positive. Infine, Genova è l’unica grande città che, dopo una serie ininterrotta di tassi tendenziali positivi dal III trimestre 2009, prosegue e accentua il calo già rilevato nel IV trimestre 2011.

Tra i mercati dei comuni non capoluogo, nelle province delle grandi città, sono da notare le province di Firenze e Napoli che continuano a perdere quote di mercato dal III trimestre 2010.

 

[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.0/10 (3 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Immobiliare: E’ Palermo la città con maggior flessione delle compravendite, 9.0 out of 10 based on 3 ratings
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Come di consueto aggiorniamo la previsione dell’indice Cinese, che sembra essere sempre più vicin
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Lo SP500 torna in area di forte ipercomprato ma non si vedono gradi correzioni all'orizzonte. Quin
Nulla di particolare, nessuna novità era già successo nel 2011 e all'inizio del 2016 con il ba
Indici europei orientati al rialzo in questa prima seduta della nuova settimana. Dal punto di vista
Mamma mia. A volte sono veramente sorpreso dalle illuminanti conclusioni dei report redatti dall
Ieri in Austria. il risultato è stato uno solo, inequivocabile. Il partito di Kurz ha do
Guest post: Trading Room #260. Il candlestick settimanale non ci regala grandi segnali operativi.