tassi in diminuzione secondo bankitalia

Scritto il alle 09:48 da [email protected]

Secondo le ultime rilevazione di Bankitalia contenute nel Supplemento al Bollettino Statistico n.64 pubblicato il 10 dicembre, ad ottobre i tassi taeg applicati sui prestiti a famiglie per l’acquisto di abitazioni sono diminuiti al 4,06% dal 4,10 del precedente mese di settembre. Il dato rappresenta il valore minimo assunto dai Taeg rilevati da bankitalia per l’anno 2012. Sul fronte dei tassi puri per prestiti con durata maggiore dei 10 anni si coglie invece un leggero aumento dal 4,81% di settembre al 4,88 di ottobre.

E’ interessante notare come, osservando le rilevazioni dei tassi e dei taeg relativi agli ultimi mesi dell’anno in corso e per più o meno tutti i periodi di determinazione, il trend risulta in minima ma costante diminuzione rispetto a quanto rilevato nei primi mesi dell’anno.

Nota metodologica: Il grafico e la tavola contengono informazioni sui tassi di interesse praticati dalle banche sui prestiti in euro alle famiglie e alle società non finanziarie dell’area dell’euro. Le statistiche armonizzate sono ottenute mediante una rilevazione mensile su un campione composto da 106 banche, che rappresentano più dell’80 per cento dei prestiti e dei depositi dell’intero sistema creditizio italiano.

[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Apertura sotto la parità con volatilità ridotta per il Ftse Mib nell'ultima seduta della settima
Questo post era già pronto da un paio di giorni e ma come spesso accade di questi tempi davve
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Ultimo giorno di versione integrale dei grafici da non perdere. Avvicinandomi ai mercati finanzia
Piazza Affari consolida i rialzi e scambia ancora in trading range. L'indice FTSE Mib veleggia fra i
Il confronto avviato lo scorso anno fra i sindacati ed il governo sulle pensioni, ha permesso di giu
Era assolutamente scontato un “nulla di fatto” sui tassi di interesse, al FOMC chiusosi ieri
                Iniziamo da qui.