ABF news: BHW obbligata al rimborso dei diritti di stipula dei propri mutui

Scritto il alle 08:15 da [email protected]

 

 

 

 

 

 

L’Arbitro Bancario dalla parte dei clienti BHW che hanno fatto ricorso 

Diverse ultime risoluzioni dell’Arbitro Bancario e Finanziario hanno dato ragione alla clientela che chiedeva la restituzione delle somme richieste per il cosidetto diritto di stipula che BHW faceva corrispondere al cliente ancorprima della richiesta mutuo. Il farraginoso mutuo di questa banca tedesca prevedeva per il cliente un complicato sistema di accumulo di versamenti di denaro su un conto risparmio edilizio che davano luogo, in un secondo tempo, al diritto di poter richiedere e stipulare un mutuo vero e proprio definito come mutuo di assegnazione.

La banca, ancorprima di elargire il mutuo effettivo e già al momento della stipula del contratto di risparmio edilizio, faceva corrispondere alla clientela una percentuale del 1% del futuro mutuo richiesto come diritto ad esercitare l’opzione di richiedere il mutuo futuro; un costo paragnabile alla tipica “istruttoria” richiesta dai nostrani istituti di credito.

I clienti che hanno ricorso ad ABF hanno tutti lamentato che rinunciando a portare avanti i versamenti nel conto di risparmio e chiedendone la restituzione, la banca non abbia rimborsato anche il diritto di stipula corrisposto al momento della sottoscrizione del contratto. Lo stesso non veniva rimborsato anche in altri casi analizzati da ABF dove, al termine del periodo di risparmio, al cliente addirittura non veniva concesso il previsto mutuo per l’assenza sufficienti garanzie reddituali.

A tutti gli effetti, la banca si atteneva nella forma e nel rispetto dell’articolo del contratto di risparmio dove era espressamente riportato che in caso di rinuncia del cliente a portare avanti il conto risparmio o anche in caso di rinuncia all’assegnazione del mutuo, suddetto diritto di stipula non sarebbe stato restituito. ABF ha invece intimato la banca di provvedere alla restituzione degli importi contestati intravedendo nel diritto di stipula non rimborsato, a tutti gli effetti, una penale di estinzione ormai non più prevista dalla legge.

Considerato la trascorsa discreta diffusione dei contratti di risparmio edilizio BHW e considerato che, nel 2102, a seguito del ritiro della banca dal nostro mercato, molta della clientela risparmiatrice ha di conseguenza rinunciato a proseguire il risparmio edilizio recedendo dal contratto, immaginiamo quante somme siano state finora ingiustamente trattenute dalla banca e quanta clientela non sia stata ancora rimborsata dell’esoso e famigerato diritto di stipula.

Solo ricorrendo singolarmente preso ABF si può ottenere il rimborso. La banca certamente non vi verrà a cercare a casa!

Decisione ABF n.4930 , 4921, 2504

[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
ABF news: BHW obbligata al rimborso dei diritti di stipula dei propri mutui, 9.8 out of 10 based on 6 ratings
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Finito il mese di luglio Trading Floor fa il punto della situazione tecnica dei tre principali indic
Anche se si tratta di mera statistica, diventa interessante visto che quasi “disperatamente”
  Mentre Mario Draghi si sforza di comunicare al mondo che la crisi è finita e la ripresa
Il grande protagonista di questa estate 2017, oltre al caldo torrido, è come vi ho ampiamente s
Non è facile raccontare in due parole l’importanza di un Angelo, quello che è stato il mio e
L'ultimo meeting FED ha dato una grossa mano al mercato azionario USA. Il timore di una correzione
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
L'argomento principale di oggi sarà, come promesso, Aurinia Pharmaceuticals Inc. $AUPH, ma prima