Cerca nel Blog

Banca Sella è la prima banca ad aderire al Plafond Casa della Cdp

Finalmente l’elenco delle banche aderenti al Plafond Casa della Cdp non è più vuoto, la prima banca ad aderirvi è la Banca Sella, ancora non sappiamo esattamente quali saranno le condizioni offerte al pubblico ma almeno abbiamo la cartezza che il fondo non rimarrà inutilizzato.

Secondo indiscrezioni, nei prossimi giorni dovrebbero aggiungersi all’elenco un’altra decina di banche, sicuramente ci saranno alcuni istituti del Credito Cooperativo, ma sembra che troveremo anche qualche big.

Probabilmente per trovare le offerte al pubblico nei fogli informativi delle banche dovremo aspettare ancora qualche giorno e non sappiamo nemmeno se queste banche riusciranno ad avere i fondi da girare alla clientela già il 5 febbraio, giornata prevista dalla Cassa depositi e prestiti per l’erogazione dei fondi, ma sarebbe già un bel segnale riuscire a vedere l’elenco delle banche con una decina di adesioni.

Curiosando sul sito di Banca Sella ho notato che esistono dei fogli informativi relativi ai mutui del Fondo Casa destinato a giovani coppie coniugate con o senza figli o da nuclei familiari anche composti da un solo genitore con figli minorenni, i fogli sono aggiornati al primo gennaio 2014 ed hanno delle condizioni particolarmente vantaggiose, dubito che li erogheranno realmente ma se qualcuno rientra nei parametri per poterne fare richiesta potrebbe fare un tentativo.

Stay tuned.

Roberto

[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Banca Sella è la prima banca ad aderire al Plafond Casa della Cdp, 10.0 out of 10 based on 1 rating
8 commenti Commenta
xtrust
Scritto il 3 febbraio 2014 at 17:04

dubito che li erogheranno realmente ma casa e una presa in giro per famiglie in difficolta saluti

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

casacongiardino
Scritto il 3 febbraio 2014 at 17:33

Ottima notizia!
Per quanto riguarda l’offerta di Sella di cui parla l’articolo è si vantaggiosa peccato che il reddito sia un bel vincolo.

Parliamo del pacchetto “smeraldo” destinato a giovani coppie coniugate con o senza figli o da nuclei familiari anche composti da un solo
genitore con figli minorenni, che alla data di presentazione della domanda di finanziamento hanno un’età
inferiore a 35 anni (requisito che deve essere soddisfatto da entrambi i componenti del nucleo familiare);
un reddito ISEE complessivo non superiore a 35 mila euro (e non più del 50% del reddito complessivo
imponibile ai fini IRPEF deve derivare da contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato); non
siano in possesso di altri immobili ad uso abitativo, salvo quelli di cui il mutuatario abbia acquistato la
proprietà per successione.
La destinazione è legata all’acquisto abitazione principale con una superficie non superiore a 90 metri
quadrati e non rientrante nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

freeybor
Scritto il 4 febbraio 2014 at 09:04

dubito che li erogheranno realmente ma casa e una presa in giro per famiglie in difficolta saluti

Se ti riferisci ai mutui del Fondo casa per giovani coppie, sono d’accordo con te, per quanto riguarda il Plafond Casa invece è molto più probabile che vengano erogati perchè i tassi saranno molto più alti ed i fondi erogati devono essere utilizzati per quello scopo.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

freeybor
Scritto il 4 febbraio 2014 at 09:12

Ottima notizia!
Per quanto riguarda l’offerta di Sella di cui parla l’articolo è si vantaggiosa peccato che il reddito sia un bel vincolo.

Parliamo del pacchetto “smeraldo” destinato a giovani coppie coniugate con o senza figli o da nuclei familiari anche composti da un solo
genitore con figli minorenni, che alla data di presentazione della domanda di finanziamento hanno un’età
inferiore a 35 anni (requisito che deve essere soddisfatto da entrambi i componenti del nucleo familiare);
un reddito ISEE complessivo non superiore a 35 mila euro (e non più del 50% del reddito complessivo
imponibile ai fini IRPEF deve derivare da contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato); non
siano in possesso di altri immobili ad uso abitativo, salvo quelli di cui il mutuatario abbia acquistato la
proprietà per successione.
La destinazione è legata all’acquisto abitazione principale con una superficie non superiore a 90 metri
quadrati e non rientrante nelle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli, palazzi).

Sono d’accordo con te, purtroppo i parametri per accedere a questi mutui sono dettati dalla legge, potrebbero essere modificati ma nessuna banca lo farà mai.
Devo dire che i fogli informativi di Banca Sella sembrano messi lì più come specchietto per le allodole che come reale offerta, infatti i tassi applicati sono ancora quelli del vecchio regolamento e non mi risulta che Banca Sella sia ancora tra le banche che hanno aderito al nuovo regolamento.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

dionesia
Scritto il 6 febbraio 2014 at 08:59

E’ UNO SCHIFO, NEL VERO SENSO DELLA PAROLA:HO CHIAMATO BANCA SELLA E MI HANNO RISPOSTO CHE LORO FAN SI’ MUTUI AGEVOLATI , AL PLAFOND CASA, MA AL 70% AL MASSIMO DEL VALORE DELL’IMMOBILE(MENTRE SU TUTTI I SITI SI PARLAVA ANCHE DEL 100%,RICONDIVISO PURE DAL LUPI…..) MA CHE MUTUO AGEVOLATO E’ AL 70%???ALLORA MI FACCIO UN MUTUO “NORMALE “ALL’80%…SON DA SEGANLARE??

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

freeybor
Scritto il 6 febbraio 2014 at 16:45

E’ UNO SCHIFO, NEL VERO SENSO DELLA PAROLA:HO CHIAMATO BANCA SELLAE MI HANNO RISPOSTO CHE LORO FAN SI’ MUTUI AGEVOLATI , AL PLAFOND CASA, MA AL 70% AL MASSIMO DEL VALORE DELL’IMMOBILE(MENTRESU TUTTI I SITI SI PARLAVA ANCHE DEL 100%,RICONDIVISO PURE DAL LUPI…..) MA CHE MUTUO AGEVOLATO E’ AL 70%???ALLORA MI FACCIO UN MUTUO “NORMALE “ALL’80%…SON DA SEGANLARE??

Questo è il primo segnale che conferma quello che ho scritto in un precedente articolo, i mutui “agevolati” del Plafond Casa sono a mio parere una copertura per finanziare ulteriormente le banche e non per rilanciare effettivamente il mercato dei mutui, la cosa è abbastanza palese visto che hanno lasciato alle banche ampio potere decisionale su condizioni dei mutui e scelta della clientela.
La segnalazione non servirebbe a nulla, ti conviene provare a chiedere a qualche altra banca.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

tanduri
Scritto il 7 febbraio 2014 at 15:05

Dionesia teniamoci in contatto tramite mail del blog [email protected]..
Ci faresti una grossa cortesia a tenerci ragguagliati su come procede e si concretizza la tua ricerca di un mutuo ad alto LTV col Plafond CDP.
Stiamo ottenendo una raccota di testimonianze utili ad avvalorare la validità dell’iniziativa governativa o meno.

Come freeybor, anche io non credo che l’intervento della CDP darà un positivo impulso all’allentamento dei criteri di concessione bancari e che questa operazione ha tutti i presupposti per essere solo un indiretto finanziamento alle banche come se non bastasse i 7 miliardi e mezzo appena deliberati con le quote bankitalia.

tornando a noi..
se ci teniamo in contatto potremmo spero veicolarti i migliori riscontri del mercato, mediando le varie testimonianze di altri come te, quando e se certe offerte si concretizzeranno effettivamente.

Massimo
admin

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)

dionesia
Scritto il 14 febbraio 2014 at 08:51

EDITTO MASSIMO: CHIAMATO LUNEDI IL CREDITO VALTELLINESE NELLA MIA CITTA’,SOLITA ROUTINE:CORDIALI, ATTENTI, MA CHISSA’ PERCHE’ CADEVANO DALLE NUVOLE…IO NON DEMORDO LI RICONTATTERO’ SETT. PROSSIMA…..MI PAR IMPOSSIBILE CHE IN 5 GG NON SAPPIANO SE SON CARNE O PESCE!!! OGGI SI è UNITA UN’ALTRA BANCA DEL GRUPPO BCC(MA CREDO SIA UNA BANCA DEL SETTORE ROMANO…) IO PER SCRUPOLO CHIAMO PURE LORO…MI SEMBRA TUTTO COSI IRREALE, SEMBRAVA LA NUOVA ERA DEI MUTUI, INVECE, PER NOI GIOVANI COPPIE IN CERCA DI MUTUO SI STA RIVELANDO UN GRAN BUCO NELL……..’OCEANO!!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

Articoli dal Network
Stoxx Giornaliero Buongiorno, come ci eravamo detti, il focus andava posto sullo sviluppo del
COMMENTI DEGLI STUDENTI SUL PERCORSO SULLA TEORIA DEI CICLI Molti studenti che hanno partec
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Articolo in collaborazione con eToro È stato un anno pazzesco per le criptovalute fino ad or
Come spesso accadrà, sarà il week end a decidere tutto. A mercati chiusi, in caldi pomeriggi e
Apertura incerta per l'indice Ftse Mib che dopo aver tentato uno spunto al rialzo ha invertito l
Il suo nome non è certo molto tranquillizzante. Infatti "Ethereum" significa appunto etereo, o
Se qualcuno conosce il produttore di "The big short" la grande scommessa, lo chiami e sugger