I forum premiano i migliori mutui sul mercato: Banca Intesa!

Scritto il alle 10:52 da [email protected]

wwweef

Le banche “fisiche” dopo un breve periodo in penombra tornano ad essere tra le banche più competitive attualmente sul mercato e la conferma viene proprio dagli utenti dei forum specializzati in approfondimenti e consigli sui prodotti mutuo in commercio.

Tra le migliori proposte disponibili per la fine di questo mese di agosto e i primi dieci giorni di settembre, ritroviamo le offerte di mutui Domus di Intesa Sanpaolo, sia a tasso variabile che a tasso fisso.

DOMUS FISSO: L’offerta del Mutuo Domus Fisso permette a chi decide di accendere un mutuo di ottenere fino al 95% del valore dell’immobile per acquisto di una prima casa che costi meno di 300.000 e se il richiedente ha meno di 35 anni, il mutuo può essere concesso anche al 100%, l’importo minimo finanziabile è pari a 30.000 euro e l’estinzione del mutuo può avvenire in 6, 10, 15, 25 o 30 anni, che possono arrivare fino ai 40 sempre per gli under 35. Le spese di istruttoria oscillano dai 400 ai 700 euro.

Per tutta la durata del finanziamento, il tasso fisso applicato è diversificato in relazione al rapporto tra l’importo del mutuo e il minore fra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell’immobile cauzionale (Loan to Value).

Se tale rapporto è inferiore al 50%, i tassi sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,40%
Durata 15 anni: 1,45%
Durata 20 anni: 1,55%
Durata 25 anni: 1,65%
Durata 30 anni: 1,85%

Se tale rapporto è compreso tra il 50% e il 70%, i tassi  sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,45%
Durata 15 anni: 1,70%
Durata 20 anni: 1,80%
Durata 25 anni: 2,00%
Durata 30 anni: 2,00%

Se tale rapporto è compreso tra il 70% e l’80%, i tassi sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,95%
Durata 15 anni: 1,95%
Durata 20 anni: 2,05%
Durata 25 anni: 2,10%
Durata 30 anni: 2,10%

DOMUS VARIABILE: Mutuo Giovani Variabile Piano Base prevede l’applicazione di un tasso variabile determinato mensilmente sommando al parametro Euribor 1 mese (rilevato il penultimo giorno lavorativo bancario antecedente la decorrenza di ciascuna rata) uno spread diversificato in relazione al rapporto tra l’importo del mutuo e il minore fra il prezzo di acquisto e il valore di perizia dell’immobile cauzionale (Loan to Value).

Se tale rapporto è inferiore al 50%, gli spread sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,15%
Durata 15 anni: 1,25%
Durata 20 anni: 1,30%
Durata 25 anni: 1,35%
Durata 30 anni: 1,40%

Se tale rapporto è compreso tra il 50% e il 70%, gli spread sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,45%
Durata 15 anni: 1,55%
Durata 20 anni: 1,60%
Durata 25 anni: 1,65%
Durata 30 anni: 1,70%

Se tale rapporto è compreso tra il 70% e l’80%, gli spread sono i seguenti:
Durata 10 anni: 1,55%
Durata 15 anni: 1,65%
Durata 20 anni: 1,70%
Durata 25 anni: 1,75%
Durata 30 anni: 1,80%

Le spese di perizia tecnica, effettuata da tecnici incaricati dalla Banca, ha un costo variabile. Ad esempio per un mutuo fino a 300.000 € di importo si stima un costo pari a circa € 320.

NB: ricordiamo a tutti coloro che ci leggono che questo blog non trae nessun profitto economico nel fare pubblicità diretta o indiretta per specifiche banche o prodotti mutuo in particolare. Nel caso di questo articolo, non abbiamo nessun interesse a pubblicizzare questa banca rispetto ad altre se non nell’interesse di informare i nostri lettori che sono alla ricerca del migliore dei mutui.

Massimo

[email protected]

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
I forum premiano i migliori mutui sul mercato: Banca Intesa!, 10.0 out of 10 based on 2 ratings
2 commenti Commenta
bene71
Scritto il 31 agosto 2016 at 11:07

LA DISCRIMINANTE SONO LE COSTOSISSIME TCM NON OBBLIGATORIE MA IN SOSTANZA SI

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

tanduri
Scritto il 7 settembre 2016 at 19:45

bravo… confermo!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us