Cerca nel Blog

Uno spento mercato immobiliare

azas

Nel terzo trimestre del 2016 appena trascorso il mercato immobiliare ha lanciato segnali contrastanti. Secondo l’ultimo Sondaggio Congiunturale sul Mercato delle Abitazioni pubblicato da Bankitalia, la percentuale delle agenzie immobiliari che hanno venduto almeno un’abitazione è aumentata al 73% contro il circa 71% del trimestre precedente.

Il dato lievemente ottimistico contrasta con la diminuzione del numero dei nuovi incarichi a vendere acquisiti dalle agenzie che nel trimestre appena trascorso lamentano una diminuzione storica. Solo il 18% di agenzie interrogate nel sondaggio riporta un aumento degli incarichi ottenuti dalla clientela. Il dato sottolinea un diffuso atteggiamento di attesa di tempi migliori per i venditori, da riferirsi ad un sempre più cospicuo numero di coloro che probabilmente ritengono troppo bassi i prezzi di vendita attuali.

aq

Anche il diminuito interesse all’acquisto degli ultimi due trimestri sconta l’entusiasmo registrato nei tre precedenti: il saldo tra la quota di agenti che nel sondaggio riportano un aumento e quella di coloro che segnalano una diminuzione del numero dei potenziali acquirenti in quest’ultimo trimestre è crollato dai 18 del primo trimestre 2016 ai 5 punti percentuali del terzo.

sxxNell’ultimo trimestre ana-lizzato dal sondaggio, la quota di agenzie che riportano un aumento dei potenziali acquiren-ti (24%) che hanno visi-tato almeno uno degli immobili intermediati dalle agenzie, è quasi la stessa che ne dichiara una diminuzione (19%) ed è il segno che qual-cosa nel mercato non si muove più di tanto; il trend e la speranza di una minima ripresa del mercato immobiliare naviga nel diffuso disinteresse sia dei venditori che degli acquirenti.

aiutomutuo

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Uno spento mercato immobiliare, 1.0 out of 10 based on 1 rating
2 commenti Commenta
tanduri
Scritto il 28 novembre 2016 at 19:50

ho diverse mail ancora a cui rispondere sorry.
chi sei stefania, mario, stefano, massimo, anna o antonio?
forse ti ho appena risposto.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)

Articoli dal Network
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Stop al canone e all'influenza della politica sull'informazione televisiva. Sono alcune delle propos
Nonostante sul breve periodo la debolezza sui principali indici azionari si stia facendo sentire, il
Ieri il ministro Padoan, ha preso carta e penna e indignato ha scritto  al Foglio... Padoan:
Spunto moderatamente ribassista per il mercato italiano. L'indice FTSE Mib ha generato un segnale op
Come sapete, nel fine settimana, con il  decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri, Veneto
Com’era prevedibile, dopo la pubblicazione del decreto attuativo delle riforme pensionistiche vara
I saldi estivi 2017 stanno per prendere il via. La data ufficiale d'inizio, la stessa in tutte le re